Home Page - Ass. di Volontariato Porta Aperta ONLUS

Home Obiettivi Informazioni Iniziative Notiziario Link Contattaci

 

 


 

Inviaci suggerimenti/richieste/informazioni

Gli obiettivi di Porta Aperta

 

 

 

 

Il quadro di riferimento

Le Cure Palliative sono l'insieme interdisciplinare e multidisciplinare di cure attive a favore di persone affette da patologie ad andamento cronico ed evolutivo per le quali non esistono terapie o, se esistono, sono inadeguate o inefficaci ai fini della stabilizzazione della malattia o di un prolungamento significativo della vita.

Il controllo del dolore e degli altri sintomi invalidanti, dei problemi psicologici, sociali e spirituali assume importanza primaria.

Il loro scopo non è quello di accelerare o differire la morte, ma di garantire ai malati dignità e la miglior qualità della vita possibile fino all’ultimo istante e alla loro famiglia il supporto indispensabile durante la malattia e nella fase del lutto.

In Italia le Cure Palliative sono un diritto del malato garantito dalla legge 38/2010 e sono gratuite.

Le modalità di accesso alla Rete Locale di Cure Palliative vengono definite dalle singole regioni.

In questo contesto Porta Aperta, oltre ad offrire supporto e indicazioni ai cittadini che abbiano necessità di essere aiutati nella gestione di un familiare in fase avanzata o terminale di malattia, si propone lo scopo di veicolare le informazioni più utili e rilevanti nel campo delle cure palliative.

 

Le attività prioritarie di Porta Aperta sono:


Contribuire a lenire le sofferenze fisiche, psichiche, spirituali degli ammalati operando prevalentemente presso il loro domicilio gratuitamente.

Permettere loro di vivere dignitosamente ogni giorni di vita nell'ambiente desiderato con un'assistenza continuativa, ricca di umanità e solidarietà.

Aiutare le famiglie ad accogliere ed assistere i propri cari fino agli ultimi istanti di vita.

Propagandare e sviluppare la cultura delle cure palliative con ogni mezzo idoneo.

Attività di supporto al gruppo di Auto-Mutuo-Aiuto ai familiari in lutto.

Il volontario, che è il cardine dell'Associazione, riconosce la centralità della persona malata, le sue esigenze ed i suoi diritti, in primo luogo il rispetto, l'accettazione, l'ascolto e la comprensione.

L'Associazione opera prevalentemente nei comuni di: Rho, Arese, Cornaredo, Lainate, Pero, Pogliano Milanese, Pregnana Milanese, Settimo Milanese e Vanzago.

Chiunque può aiutarci per raggiungere gli obiettivi sopra elencati:

  • Diventando volontario per l'assistenza domiciliare dopo aver frequentato un'apposito corso di formazione.
  • Collaborando allo svolgimento delle iniziative dell'Associazione.
  • Diventando socio sostenitore.
  • Versando un libero contributo.

Ciascuno con il proprio contributo diverrà "cardine" dell'Associazione e grazie al suo aiuto "Porta Aperta" potrà svolgere il proprio sevizio di grande solidarietà offrendo un'aiuto disinteressato, continuativo e qualificato volto ad evitare la sofferenza inutile al paziente inguaribile, poichè la qualità della vita della persona malata va difesa fino agli ultimi giorni.

Le mani

CARTA DEI DIRITTI DEL MORENTE

Chi sta morendo ha diritto:

a essere considerato come persona sino alla morte;
a essere informato sulle sue condizioni, se lo vuole;
a non essere ingannato e a ricevere risposte veritiere;
a partecipare alle decisioni che lo riguardano e al rispetto della sua volontà;
al sollievo del dolore e della sofferenza;
a cure ed assistenza continue nell'ambito desiderato;
a non subire interventi che prolunghino il morire;
a esprimere le sue emozioni;
all'aiuto psicologico e al conforto spirituale secondo le sue convinzioni e la sua fede;
alla vicinanza dei suoi cari;
a non morire nell'isolamento e in solitudine;
a morire in pace e con dignità.

(Carta pubblicata il 15/05/1997 dal Comitato Etico presso la Fondazione Floriani).

 

Leggi lo Statuto dell'Associazione Statuto Associazione PDF       o fai il download dello Statuto Statuto Associazione ZIP

COME CONTATTARCI

Cellulare 350 10 26 631

ASST Rhodense P.O. Passirana: Tel. 02 99 43 04 400
nei giorni di Martedì, Mercoledì e Giovedi dalle ore 15.00 alle 17.00

ASST Rhodense P.O. Rho: Tel. 02 99 43 03 677
Il Mercoledì dalle ore 16.00 alle 18.00

Scarica il pieghevole con le informazioni sulla nostra attività e come contattarci.


 

Norme sulla privacy
nel rispetto del Regolamento Europeo 2016/679, in vigore dal 25 maggio 2018

 
Copyright 2004 Porta Aperta ONLUS - Associazione di Volontariato
Home ObiettiviInformazioniIniziativeNotiziarioLinkContattaci